Ciceri&Tria

ciceri-e-tria

Tra i piatti preferiti del marito, Ciceri e tria, è una tipicissima ricetta salentina, che altro non è se non….pasta e ceci! :)

Da piccola la odiavo, ma oggi riesco ad apprezzarla di più, quando è preparata con ingredienti di qualità ed acquista un sapore di casa tutto particolare.

La preparazione è un po’ lunga, perchè io utilizzo i ceci secchi (non c’è paragone con quelli in barattolo!), ma volendo velocizzare, potete preparare i ceci e surgelarli per quando vi va un bel piatto di pasta, in modo da diluire la preparazione.

Ricetta

Ingredienti per 3-4 persone

  • 300gr di ceci pugliesi secchi
  • 3 pomodorini
  • 1 costa di sedano
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • Sale q.b.
  • 300gr di mafaldine o margherite
  • 1 rametto di rosmarino (opzionale)
  • Olio evo q.b.

Procedimento

  1. Prima di tutto, dovrete mettere a bagno i ceci coperti di acqua per 10-12 ore (è consigliabile farlo la notte precedente alla preparazione)
  2. Una volta che i ceci saranno reidratati, scolateli e metteteli in una casseruola capiente, coperti di acqua (superate di un dito l'altezza dei ceci), con la costa di sedano tagliata a pezzetti grossolani, il prezzemolo, i pomodorini tagliati a metà ed un pugno di sale fino
  3. Lasciateli cuocere a fuoco vivo fino a bollitura dell'acqua, poi abbassate la fiamma al minimo, coprite con un coperchio lasciandolo leggermente sollevato e cuocete i ceci per circa 2 ore, rimestandoli di tanto in tanto
  4. Se l'acqua di cottura dovesse asciugarsi troppo, rabboccatela con dell'acqua bollente (MAI fredda!)
  5. Quando i ceci saranno pronti, potete iniziare a preparare la pasta; le mafaldine sono il filo migliore, ma vanno bene anche le margherite
  6. Mettete da parte un po' di pasta, spezzettatela e friggetela a crudo, in un pentolino con un po' d'olio evo bollente. La pasta deve diventare dorata, non troppo scura
  7. Nel frattempo cuocete il resto della pasta, che avrete spezzettato in pezzi di circa 5-6 cm
  8. Mentre la pasta cuoce (attenzione alla pasta fritta, che rischia di bruciarsi velocemente), con l'aiuto di un mixer ad immersione, frullate 5-6 cucchiai di ceci con un filo d'olio e la loro acqua di cottura, per ottenere una crema
  9. Una volta pronta la pasta, mescolatela con la crema di ceci, i ceci interi e la pasta fritta, aggiungendo un filo d'olio a crudo prima di servirla

Ad Lib

Potete aggiungere dell'olio aromatizzato al rosmarino, per donare un profumo più intenso alla pasta. Per il condimento della pasta, potete scegliere di aggiungere dell'acqua di cottura dei ceci, per renderla più cremosa o semplicemente i ceci scolati. I ceci cotti, possono essere congelati in un contenitore adatto al congelamento, insieme al sughetto di cottura.

No Comments