Decotto anti-raffreddore con zenzero fresco e miele

tisana zenzero

Diciamoci la verità, dopo un lungo inverno abbiamo talmente tanta voglia che arrivi l’estate, che al primo raggio di sole ci spogliamo, togliamo il piumone dal letto e cominciamo ad usare magliettine e pigiami corti.

Il risultato è un bel raffreddore.

Sono giorni che ho un fastidioso mal di gola che adesso si è anche associato alla tosse, ma volendo evitare di prendere medicine, ho deciso di provare un rimedio naturale che pare funzionare. In effetti già dai primi sorsi, la mia gola sembra più libera e, grazie allo zenzero, quasi anestetizzata.

E’ vero, questa non è una ricetta mangereccia, ma infondo sempre di ricetta si tratta e così ho pensato di condividerla con voi perchè il gusto è ottimo ed il risultato è assicurato, inoltre si può gustare anche fredda, per un break pomeridiano o un’inizio di giornata salutare!

Ricetta

Ingredienti per 1 decotto

  • 300ml di acqua
  • 2cm di radice fresca di zenzero
  • 1 cucchiaino e mezzo di miele a scelta

Procedimento

  1. Sbucciate lo zenzero e tagliatelo a fettine sottili
  2. In un pentolino, mettete a bollire l'acqua con lo zenzero e la sua buccia
  3. Lasciate bollire per 4-5 minuti ed una volta raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e lasciate riposare 2-3 minuti
  4. Versate il decotto in una tazza, filtrandolo con un colino per evitare di far cadere all'interno pezzi di zenzero
  5. Aggiungete il miele, mescolate e sorseggiate ben caldo

Ad Lib

Potete raffreddare il decotto e poi metterlo in frigo, per gustarlo freddo. Se amate i sapori speziati, potete aggiungere anche una stecca di cannella, durante la cottura.

No Comments