Risotto integrale con verza, salsiccia, asiago e quartirolo

risotto verza salsiccia e formaggi

L’altra mattina, mi sono svegliata con una gran voglia di risotto. Le temperature a Palermo non erano proprio ideali, ma dovendolo preparare per cena, mi sono convinta andasse bene e naturalmente, per sentirmi in pieno mood invernale, non potevano mancare i formaggi fusi.

In frigo avevo una verza e così ho pensato ad una specie di variante dei pizzoccheri alla valtellinese, con l’uso di riso integrale al posto della pasta fresca e della salsiccia al posto delle patate. Certo…non avevo nemmeno il Casera, ma il Quartirolo lombardo e l’Asiago, sono nordici lo stesso, no?!

Il sapore finale era ottimo, sebbene la cottura del riso integrale mi abbia privato di (almeno) due anni di vita ma il marito, amante della cucina montanara, ha decisamente apprezzato.

Ricetta

Ingredienti per 4/6 persone

  • 300gr di riso integrale biologico
  • 150gr di verza (al netto della pulizia)
  • 150gr di salsiccia sale e pepe
  • 600gr di brodo vegetale (va bene anche di dado)
  • 1 bicchiere di birra
  • Mezza cipolla
  • 20gr di burro
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 100gr di Quartirolo lombardo (se non lo trovate, va bene anche la feta)
  • 150gr di Asiago DOP
  • 50gr di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. In una pentola, fate imbiondire con l'olio la cipolla tagliata finemente, lasciandone una manciata da parte
  2. Aggiungete la salsiccia privata della pelle e spezzettata, la verza tagliata a listarelle sottili e la birra
  3. Fate appassire il tutto per circa 10-15 minuti e tenete da parte
  4. In un'altra pentola tostate il riso con la cipolla che avevate messo da parte ed un cucchiaio d'olio
  5. Quando il riso sarà tostato, copritelo con una parte del brodo per una decina di minuti, mescolando spesso
  6. Dopo circa 10 minuti, aggiungete verza e salsiccia che avevate messo da parte
  7. Aggiungete altro brodo, sino a coprire nuovamente il tutto, salate e lasciate cuocere, continuando a rimestare spesso
  8. Continuate ad aggiungere brodo ed a mescolare fino alla cottura del riso
  9. Nel frattempo tagliate a cubetti i formaggi
  10. A cottura quasi ultimata, aggiungete il burro, i formaggi, il pepe ed il parmigiano
  11. Mantecate il tutto fino al completo scioglimento dei formaggi e servite con un'ulteriore spolverata di parmigiano

Ad Lib

Se preferite il riso bianco e/o non volete aspettare a lungo la cottura di quello integrale, potete sostituirlo con del Carnaroli, dell'Arborio o del Vialone nano.

No Comments